• Vuoi autenticarti? [ Accedi ]
  •  

    Martedì 29 Maggio 2018 alle ore 10:30, presso la sala Grande di Cinemazero, si è tenuto un evento esclusivo dell’Istituto sul ruolo della donna nella storia del nostro Paese spesso poco trattata in particolare sul ruolo ricoperto dalle donna nel redigere 70 anni fa la nostra Costituzione. Presenti il nostro Dirigente e come ospiti autorevoli la Dott.ssa Emmanuelli Monica dell’Istituto per il Movimento di Liberazione friulano e la Prof.ssa Laura Bellina responsabile dell'Associazione rEsistenze, memoria e storia delle donne del Veneto

    La dott.ssa Emmanuelli ha presentato lo scenario a partire dall'8 Settembre 1943 fino alle figure delle madri Costituenti. Ci sembrava doveroso ricordarle perche a loro si debbono numerosi articoli della nostra Costituzione:

    Articolo 3: “senza esclusioni di sesso”, 29: “Uguaglianza morale e giuridica dei coniugi”. 30: “E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del matrimonio… La legge assicura ai figli nati fuori del matrimonio ogni tutela giuridica e sociale, compatibile con i diritti dei membri della famiglia legittima”.

    La Prof.ssa Laura Bellina ha presentato poi il filmato "Con i messaggi fra i capelli, ragazze della Resistenza trevigiana." Sono intervenute peraltro anche le allieve della 5M che hanno letto con estremo impegno le biografie delle 5 madri costituenti ovvero della Agamben, Iotti, Buscemi, Federici, Merlinche fecero parte della Commissione dei 75 incaricata di redigere il testo costituzionale.

    La partecipazione dei nostri allievi è stata piena di entusiasmo, le ospiti sono rimaste piacevolmente colpite di questo e anche dal piccolo presente che hanno ricevuto, fatto proprio dai nostri studenti e per questo unico.

    L'evento è stato inserito sul Sito Ufficiale dell’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione mentre la Prof.ssa Bellina ha donato al nostro istituto una copia del filmato.

    Concludo citando le significative e intense parole del nostro Dirigente: "Sta a voi impegnarvi nella vita, assumete le

    vostre responsabilità perchè ne avete le qualità, le attitudini, avete tutto. Non limitatevi solo ai social media, buttatevi dentro nella politica, non lasciatela fare agli altri, fate come quelle ragazze e quelle donne che in quel tempo terribile ci diedero un'Italia migliore. Lasciamola anche noi."

    Arrivederci alla prossima iniziativa!

    Prof.ssa Silvia Agostini



    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.