• Vuoi autenticarti? [ Accedi ]
  • Router da OPAH

    L'associazione Opah, nata per combattere la dispersione scolastica, ha attivato una raccolta fondi per acquistare router da distribuire agli studenti a rischio di dispersione nelle province di Udine e Pordenone. Grazie a questi fondi sono in corso di distribuzione 14 router per l'accesso ad internet ad allievi dello "Zanussi", che stanno permettendo ad allievi in contesti di povertà economica, messi ancora più in difficoltà dalla pandemia, di seguire la didattica a distanza, come i loro compagni.

    frase router OpahCome scritto nella frase stampata sulla confezione del router, Opah sostiene che l'accesso a internet sia un diritto fondamentale della persona e una condizione per il suo pieno sviluppo individuale e sociale. Questo periodo di emergenza sanitaria ha ancora più chiaramente evidenziato la necessità di conseguire questo diritto per tutti.

    Ringraziamo questa associazione che contribuisce, in aggiunta ai fondi pubblici, a favorire con concretezza l'inclusione educativa in questo periodo di ulteriori difficoltà.

    Pubblicata il 19 maggio 2020

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.